Slide 1
Chiusa la Forra del Tinazzo

Con rammarico comunichiamo che per motivi di sicurezza è vietato l'ingresso alla forra fossile del Tinazzo.

Le piogge persistenti di questi giorni, hanno causato il distacco di alcuni massi di media dimensione che sono precipitati all'interno della forra.
Siamo in attesa di una perizia da parte di un geologo per valutarne l'attuale grado si sicurezza.

Per questo motivo, non potendo garantire l'incolumità dei visitatori, siamo stati costretti ad una chiusura temporanea della parte finale del sentiero naturalistico.
Appena le condizioni di sicurezza ce lo permetteranno, comunicheremo il calendario delle prossime visite guidate.

Slide 2
PlayPlay
Slide 3
ENGLISH TEXTS

A portal, made up of two heavy wooden doors, allows entrance to a path which leads up to the gorge of the Tinazzo. Passing through the woods, thanks to this easy access, one encounters a rock wall that seems to block the way. But on getting closer one will see a very high cleft in the rock. From here, over the centuries, hundreds of millions of cubic meters of sand and rock were carried down to the lake by the heady swirling water of the River Borlezza. The deposition of this huge amount of debris allowed the formation of the peninsula on which the large factory of Lucchini RS was built.

previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow

Inserisci l'indirizzo email associato al tuo account. Il nome utente ti verrà inviato via email.